Corsi di insegnamento: Botanica e Diversità vegetale (A-E) Login
Sabato, 19 aprile 2014
  Botanica e Diversità vegetale (A-E)
   
Image
Codice del corso 1011804
Docente Prof. Gabriella PASQUA (Titolare del corso)
Giovanna ABBATE (Titolare del corso)
Anno 1° anno
Corso di studi L(ex270) Scienze Biologiche
Tipologia Di base
Crediti/Valenza 9
SSD BIO/01 - botanica generale
Anno Accademico 2012/2013 | Anni precedenti
Periodo didattico Secondo semestre
 

Obiettivi formativi del corso

Obiettivo: illustra gli aspetti dell’organizzazione strutturale e dei meccanismi riproduttivi, mettendo in evidenza le relazioni fra aspetti citologici, istologici e morfologici dei vegetali superiori. Illustra inoltre i diversi tipi di organizzazione del regno vegetale, introducendo in modo descrittivo alle principali linee evolutive ed ai criteri di identificazione dei principali taxa.
 

Note

Il corso verrà svolto il secondo semestre
 

Programma

Il corso comprende esercitazioni obbligatorie.
Per informazioni sulle esercitazioni clicca qui

PROGRAMMA DI BOTANICA E DIVERSITA’ VEGETALE (9 CFU)

 

Modulo di Botanica (7 CFU)

 

Peculiarità della cellula vegetale. La parete cellulare: biogenesi (pectine, cellulosa, emicellulose, proteine) architettura (lamella mediana, parete primaria, parete secondaria). Proprietà chimico-fisiche: resistenza alla compressione, elasticità e plasticità, idrofilia e idrofobicità. Funzioni della parete cellulare: controllo della crescita, trasporto intercellulare, apoplastico e simplastico. Separazione cellulare. I plasmodesmi. La comunicazione cellula-cellula, cellula-ambiente.

Il sistema di endomembrane. Reticolo endoplasmatico. Apparato di Golgi. Trasporto vescicolare. Smistamento delle proteine al vacuolo.  Esocitosi e endocitosi.

Il vacuolo: biogenesi, la membrana del tonoplasto, il succo vacuolare. Funzioni di osmoregolazione, di riserva e litiche. Il vacuolo come principale sede di accumulo di metaboliti secondari.

I plastidi: biogenesi, differenziamento, organizzazione ultrastrutturale ed interconversioni tra le diverse forme di plastidi. Funzioni dei diversi plastidi.

Il nucleo: peculiarità delle cellule vegetali (tipo diffuso o cromocentrico, tipo reticolato o cromonematico). Il genoma: il DNA ripetitivo e la dimensione del genoma. La poliploidia.  Il ciclo cellulare.

Il citoscheletro: controllo nella formazione della parete e nella crescita cellulare.

Accrescimento e differenziamento delle cellule vegetali. Concetto di tallo e cormo. Organizzazione delle cellule in tessuti: meristematici, parenchimatici, meccanici, conduttori, tegumentali e secretori.

Morfologia ed anatomia degli organi della pianta: fusto, foglia, radice.

Il fusto: morfologia del fusto. Ontogenesi e differenziamento del corpo primario del fusto: cono vegetativo, zona di determinazione o meristema subapicale, origine delle bozze fogliari e dei primordi dei rami, zona di differenziamento. L’evoluzione della stele. Struttura primaria nel fusto delle spermatofite. Differenziamento del cambio cribro-legnoso e subero-fellodermico: passaggio alla struttura secondaria. Specializzazioni ed adattamenti del fusto.

La foglia: origine evolutiva della foglia. Morfologia fogliare. Inserzione fogliare.  Anatomia della foglia: epidermide, parenchima clorofilliano, sistema conduttore. Genesi e sviluppo delle foglie. Abscissione fogliare. Altri tipi di foglie: cotiledoni, foglie delle sclerofille, foglie delle conifere. Modificazioni della foglia: viticci, spine, foglie succulente.

La radice: organizzazione dell’apice radicale e differenziamento dei tessuti primari. Struttura primaria della radice. Formazione delle radici laterali. Struttura secondaria. Differenziamento del cambio cribro-legnoso e subero-fellodermico. Specializzazioni e adattamenti.

Riproduzione asessuata. Transizione dalla fase vegetativa alla fase riproduttiva. Il fiore: la struttura. Evoluzione degli elementi fiorali. Gli elementi fertili del fiore: androceo e gineceo. La riproduzione sessuale. Meccanismi di impollinazione e fecondazione. Formazione e sviluppo dell’embrione. Endosperma e sostanze di riserva.

Il seme: modalità di  dispersione dei semi, germinazione e condizioni essenziali per la germinazione.

Il frutto: formazione e maturazione. Classificazione dei frutti: frutti secchi, Frutti indeiscenti, frutti deiscenti, frutti carnosi.

  

Modulo di Diversità Vegetale (2 CFU)

 

Ere geologiche, significato di tassonomia e sistematica, le teorie dei Regni, linee generali sulla classificazione dei vegetali, organizzazione gerarchica dei sistemi viventi.

Alghe: caratteristiche generali delle principali divisioni, distribuzione dei pigmenti fotosintetici, i pigmenti accessori, importanza economica e biotossine.

Funghi: caratteristiche generali, cicli Mucorales, Ascomycota, Basidiomycota.

Briofite: passaggio dalla vita acquatica a quella terrestre, caratteristiche generali e cicli vitali

Pteridofite: Caratteristiche generali, prevalenza dello sporofito, cicli vitali.

Gimnosperme: caratteristiche generali, Famiglie Cycadaceae, Ginkgoaceae, Cupressaceae, Pinaceae.

Angiosperme: caratteristiche generali, fattori che hanno concorso al successo evolutivo, caratteri morfologici necessari alla classificazione.

Angiosperme Dicotiledoni: Fagaceae, Betulaceae, Cactaceae, Magnoliaceae, Nynpheaceae, Ranuncolaceae, Rosaceae, Fabaceae, Rutaceae, Apiaceae, Brassicaceae, Salicaceae, Euphorbiaceae, Lamiaceae, Asteraceae.

Angiosperme Monocotiledoni: Liliaceae, Orchideaceae, Poaceae, Arecaceae

 

Testi consigliati e bibliografia


Pasqua, Abbate, Forni - Botanica Generale e Diversità Vegetale - Piccin, Padova

 

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì11:00 - 13:00Aula II - V. Caglioti Nuovo Edificio di Chimica (NEC)
Mercoledì11:00 - 13:00Aula II - V. Caglioti Nuovo Edificio di Chimica (NEC)
Venerdì11:00 - 13:00Aula Giacomini (grande) Biologia Vegetale (Botanica)
Lezioni: dal 04/03/2013 al 31/05/2013

 

Appelli

DataOreEsameStato
17/04/2014 9,30 Orale
03/02/2014 9,30 Orale
19/11/2013 9,30 Orale
09/10/2013 9,30 Orale
18/09/2013 9,30 Orale
16/07/2013 9.30 Orale
25/06/2013 9,30 Orale
19/04/2013 9,30 Orale
08/02/2013 9,30 Orale
16/01/2013 9,30 Orale
16/11/2012 9,30 Orale
08/10/2012 11 Orale
17/09/2012 9,30 Orale
12/07/2012 9,30 Orale
25/06/2012 9.30 Orale
21/06/2012 9.30 Orale
12/12/2011 9,30 Orale
07/11/2011 9.30 Orale
03/10/2011 9,30 Orale
07/07/2011 9,30 Orale
20/06/2011 9,30 Orale
03/03/2011 9,30 Orale
14/02/2011 9,30 Orale
14/02/2011 9,30 Orale
17/01/2011 9,30 Orale
01/10/2010 9,30 Orale
19/07/2010 9,30 Orale
21/06/2010 9,30 Orale
16/06/2010 9,30 Orale
03/03/2010 9,30 Orale
09/02/2010 9.30 Orale
06/10/2009 9.30 Orale
23/09/2009 9.30 Orale
15/07/2009 9.30 Orale
19/06/2009 9.30 Orale
17/02/2009 9.30 Orale
10/10/2008 9.30 Orale
23/09/2008 9.30 Orale
15/07/2008 9.30 Orale
20/06/2008 9.30 Orale
20/06/2008 9.30 Orale
11/02/2008 9.30 Orale
16/10/2007 9.30 Orale

 

Materiale didattico

Visita i forum

Ultimo aggiornamento: 14/02/2013 15:45
HOMEVersione per la stampaVersione PDFSegnala a un amicoAiuto   http://www.ddatabase.com/